TENUTA VILLA CRESPIA – Novalia

11,00

PROVENIENZA: Adro (Brescia)

DESCRIZIONE: 23 vigneti dislocati nei 6 paesaggi (Unità vocazionali) che caratterizzano le diversità della Franciacorta in base allo studio di zonazione condotto nei primi anni 90 dall’Università di Milano. Vigneti vinificati separatamente e poi assemblati solo in funzione della loro origine. In cantina le annate si affinano in acciaio e legno per poi essere selezionate e valorizzate nell’assemblaggio finale. Ad ogni unità vocazionale Villa Crespia dedica un particolare Franciacorta per trasformare in vino le emozioni non solo sensoriali dei singoli paesaggi

FORMATO: 750 ML

ASSEMBLAGGIO: Chardonnay

GRADO ALCOLICO: 12.5% VOL

CANTINA: Fermentazione alcolica in acciaio, lieviti selezionati. Temperatura <17° C. Affinamento e maturazione In acciaio sui lieviti per 5 mesi. Rifermentazione e affinamento sui lieviti In bottiglia per almeno 24 mesi

NOTE DEGUSTATIVE:

OCCHIO: Giallo tenue

NASO: Il Novalia Villa Crespia è un Franciacorta Brut in cui acidità e freschezza, derivata da sentori di frutta acerba, ben si armonizzano con note persistenti floreali di rosa e di tiglio e sentori vegetali e di lieviti

BOCCA:  Il Novalia è un Franciacorta che si fa apprezzare per la sua personalità immediata, che si lascia bere con spensierata semplicità pur con il preciso carattere che gli deriva dai suoli in cui nascono le sue uve Chardonnay

TEMPERATURA DEGUSTAZIONE: 6°/8° C

3 disponibili